COD 67 - Webinar - Marte, la prossima tappa


Ad iscrizione ultimata, verrà inviata una mail di conferma contenente il link di accesso per seguire l’evento. In alternativa, per seguire il corso è necessario eseguire il Login – > Profilo -> I miei Corsi ->Selezionare l’evento da seguire -> cliccare  a fondo pagina il pulsante “Partecipa”   Il Convegno, organizzato dalla Commissione Aerospazio dell’Ordine degli Ingegneri di Roma, si svolge su più temi focalizzati alla parte che avrà la ricerca italiana nelle Missioni su Marte. Quest’anno il Pianeta Rosso è stato visitato da diverse sonde: Perseverance della Nasa è scesa sulla sua superficie e sta perlustrando il cratere Jezero alla ricerca di indizi su possibili forme di vita, Hope degli Emirati Arabi si è posizionata nell’orbita ellittica tra 1.000 e quasi 50.000 km., inclinata rispetto all’equatore di circa 25° e Tianwen-1 della Repubblica Cinese che sta orbitando su una traiettoria continuamente modificata per stringerla e farla diventare più circolare. Cosa dobbiamo aspettarci dalle missioni spaziali sul Pianeta rosso per le prossime tappe? Nella prossima finestra di lancio il programma europeo ExoMars, di cui è prime contractor l’Italia, svelerà con i suoi dispositivi molti dei misteri del quarto corpo più vicino al Sole che ha racchiuso per secoli misteri, leggende e cattive interpretazioni di osservazioni scientifiche. In questo convegno, che ospita nomi illustri della ricerca scientifica italiana, cercheremo di far chiarezza su molte ambiguità che vengono riportate un po’ troppo frettolosamente e che non sempre danno le risposte necessarie a chi, ancora, si domanda i significati e le opportunità delle ricerca spaziale. Domande a cui tecnici ed ingegneri devono necessariamente rispondere. Dopo un’introduzione sulla storia dell’interesse per Marte, seguiranno le illustrazioni delle varie tecniche di ricerca che si intendono utilizzare e in apertura, la necessità di guardare le indagini sul Pianeta Rosso, come di ogni altra missione spaziale, con l’occhio multidisciplinare che ha come unico filo conduttore il progresso della scienza e il miglioramento della vita sulla Terra. Tutti argomenti di grande attualità e di alto interesse per il pubblico che riempie, al momento ancora solo virtualmente, la platea dei seminari della Commissione Aerospazio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma.

Inizio e durata del corso

Inizio del corso: 29/04/2021 - Durata del corso: 3.3 ore

Programma

Scarica la locandina

Per iscrizioni, disponibilità, costi, requisiti di ammissione


Vai alla pagina dell'evento


Metodi di pagamento

E' possibile procedere al pagamento per la partecipazione agli eventi di formazione esclusivamente online sul sito www.foir.it, al momento dell'iscrizione.


Info

Orari apertura uffici

Lun 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Mar 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Mer 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Gio 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Ven 09:30 - 12:30 pomeriggio chiuso
Sab 09:30 - 12:30 pomeriggio chiuso
Dom chiuso

La Segreteria dell'Ordine chiude alle ore 16.00

torna all'inizio del contenuto