Sport

 

Dopo l'annullamento delle edizioni 2020 e 2021 dei campionati nazionali di calcio fra gli ordini degli ingegneri d'Italia, causa pandemia, quest'anno finalmente si torna sui campi da gioco della Provincia di Rimini dal 9 al 12 giugno (qualificazioni) e dal 7 al 10 luglio (finali).

Sulla costiera romagnola, la nostra rappresentativa di calcio a 11 deve difendere il titolo, conquistato a Sassari nel 2019, dalla sfida lanciata dalle squadre di altri 31 ordini provinciali, tra i quali spiccano i vice campioni di Macerata, i colleghi di Ancona, primi nel ranking, e gli storici rivali/amici di Napoli. Dei primi 23 ordini nel ranking, mancano ai nastri di partenza solo i colleghi di Brescia; l'unica squadra partecipante non presente nell'ultima edizione del ranking è quella dei padroni di casa di Rimini, che ritornano in campo dopo il precedente casalingo del 2012. La nostra squadra  è stata sorteggiata nel girone E, insieme a Taranto, Forlì Cesena e Treviso; primo incontro giovedì 9 con Treviso, venerdì 10 segue Taranto e domenica mattina 12 giugno sfida finale con Forlì Cesena. Passano al turno successivo le prime due classificate del girone. 


Al via anche la XI edizione del campionato di calcio a 8 over 40, nel quale i nostri calciatori dovranno riscattare la cocente delusione dell'eliminazione nella prima fase del 2019, per minor numero di reti segnate, maturata all'ultimo minuto dell'ultima partita. Il settimo posto nel ranking colloca Roma nelle seconda fascia del sorteggio dei sei gironi di qualificazioni che si formeranno con le 22 squadre iscritte. Ci sarà da soffrire, ma confidiamo nell'apporto dei giovani quarantenni che potranno disputare per la prima volta anche questo torneo. La nostra rappresentativa si trova nel girone A, con Bari e Chieti; primo incontro con Chieti venerdì 9 giugno e secondo il giorno successivo con Bari. Passa il turno la prima classificata nel girone insieme alle migliori due seconde tra tutti i sei gironi di qualificazione. 


Grande novità di quest'anno è la disputa del primo campionato di calcio a 5 over 50. Ci affacciamo a questa competizione senza punti di riferimento, sia per la significativa differenza tra questo sport ed il calcio, sia per la mancanza di rapporti di forza già misurati; ci si aspetta che saranno protagoniste le squadre che hanno dominato nelle categorie più giovani, ma il sorteggio totale senza teste di serie può mettere in discussione. Altra incognita sarà costituita dalla disputa del torneo in un'unica fase a giugno; con 16 squadre iscritte, si seguirà un tabellone tipo tennis. Negli ottavi di finale, la partita ad eliminazione diretta vedrà Roma incrociare Lecce. 


I colleghi calciatori che volessero cimentarsi in questa magnifica avventura possono proporre la propria candidatura scrivendo all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , oppure inviando un messaggio sulla pagina Facebook della nostra associazione sportiva http://www.facebook.com/asdoir

 

Info

Orari apertura uffici

Lun 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Mar 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Mer 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Gio 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Ven 09:30 - 12:30 pomeriggio chiuso
Sab 09:30 - 12:30 pomeriggio chiuso
Dom chiuso

La Segreteria dell'Ordine chiude alle ore 16.00

IoRoma

Link-Utili

torna all'inizio del contenuto