Sport

L’APD-OIR è lieta comunicare di aver patrocinato la F.A. CUP - Subbuteo 2021. La speranza è che l’occasione, appena sarà possibile farlo nel rispetto delle norme di sicurezza sanitaria, possa essere di buon auspicio per tornare a socializzare ascoltandoci e guardandoci negli occhi, di persona.

 

Nel decennio a cavallo degli anni 80, il Subbuteo, vincitore del premio internazionale del giocattolo nel 1974, era praticato da oltre 10 milioni di giocatori in 50 paesi al mondo. 

È in questo periodo che nascono schiere di praticanti (occasionali, amatori e agonisti), ma anche di artisti (scultori e pittori), appassionati di modellismo e collezionismo. Un gioco che ha favorito la nascita di amicizie alimentate nel tempo grazie a raduni, meeting, tornei e fiere organizzati a livello regionale, nazionale e internazionale.

L’avvento dei videogiochi mise fine all’espansione commerciale del Subbuteo ma non fece venir meno l’amore di tanti appassionati che lo hanno continuato a praticare preservandolo e tramandandolo alle generazioni successive. Sembrerebbe una storia dalla fine scontata ma così non è.  Negli ultimi anni, infatti, si registra una sempre più evidente rivincita del Subbuteo. Il dilagare dei dispositivi digitali e il loro uso spesso incontrollato stanno spingendo sempre più persone, adulti e genitori in primis, a cercare alternative ludiche “analogiche” per se stessi e per i propri figli.

Il Subbuteo combina strategia e abilità manuali con velocità di esecuzione e cambi di ritmo che lo differenziano dagli scacchi e dal biliardo con cui molto ha in comune. È un gioco divertente e coinvolgente in cui si vestono i panni dell’allenatore, del regista, del capitano, del portiere della propria squadra. E’ inoltre totalmente “analogico” e assolutamente “reale” e favorisce l’interazione e la socializzazione anche tra persone di generazioni diverse.

Ci si sfida su di un panno verde, intorno ad una tavola con la bellezza negli occhi delle atmosfere old british ricreate perfettamente da giovani ed adulti - in salone, in cucina, in camera da letto ma anche in spazi ludici più ampi appositamente pensati ed organizzati per giocare a Subbuteo con tanti altri appassionati.

L’APD-OIR è lieta comunicare di aver patrocinato la F.A. CUP - Subbuteo 2021, un evento organizzato a Roma dal Centro Sportivo in Miniatura, che vuole ricreare e far vivere “in miniatura”  lo spirito e l’ambientazione della più antica competizione calcistica ufficiale al mondo istituita nel 1871.

La speranza è che l’occasione, appena sarà possibile farlo nel rispetto delle norme di sicurezza sanitaria, possa essere di buon auspicio per tornare a socializzare intorno ad un tavolo, ascoltandoci e guardandoci negli occhi, di persona, lontani finalmente da schermi e monitor di qualunque tipo..

Le iscrizioni al torneo, prorogate fino al 21 febbraio 2021, proseguono a ritmo incessante e hanno già raggiunto numeri impressionanti spinta dalla presenza, particolarmente gradita, di giocatori dichiaratamente principianti, appassionati desiderosi di rimettersi in gioco dopo anni di inattività, amatori praticanti, tanti bambini e diversi loro genitori. E nei prossimi giorni potrebbero arrivare ulteriori sorprese in merito a partecipazioni prestigiose, restate sintonizzati con il centro sportivo in minatura.

Per tutte le informazioni relative all’iscrizione, per scaricare il regolamento del torneo e per “rispolverare” le regole del Subbuteo tradizionale si può consultare la pagina dedicata e i link a seguire.

 

 Il torneo è per tutti, puoi tornare a giocare anche tu… Iscrizione F.A. CUP SUBBUTEO-2021 

 

ed in attesa di giocarlo torna ad allenarti !

Subbuteo ® – Regole per Esperti 1974

Subbuteo ® – Regolamento Community Old Subbuteo

Subbuteo ® – Regolamento FISCT

Iscrizione Newsletter

Info

Orari apertura uffici

Lun 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Mar 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Mer 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Gio 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Ven 09:30 - 12:30 pomeriggio chiuso
Sab 09:30 - 12:30 pomeriggio chiuso
Dom chiuso

La Segreteria dell'Ordine chiude alle ore 16.00

IoRoma

Link-Utili

torna all'inizio del contenuto