Comunicazione Ordine

 

Lo stato di emergenza causato dalla pandemia Covid-19 ha comportato l'opportunità del voto telematico da esprimersi tramite una piattaforma recentemente realizzata da parte del CNI, dopo una una lunga fase di costruzione e messa a punto.

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, analizzando il regolamento elettorale ha riscontrato il non rispetto della parità di genere, rendendo inevitabile un'azione giudiziaria per il rispetto dei diritti di tutti. Infatti, con riferimento ad altra categoria professionale vigilata dal Ministero della Giustizia, il 14.4.2021 è stata emessa la sentenza 4706 del TAR Lazio in materia di contrasto alla discriminazione di genere e alla promozione delle pari opportunità in violazione dell'art. 51 della Costituzione. Il TAR ha fissato la discussione di merito del ricorso dell'Ordine degli Ingegneri di Roma al 20.10.2021.

Il 3.08.2021 il CNI ha emanato una circolare in cui si richiede a tutti gli Ordini Territoriali l'indizione delle elezioni entro il 16.09.2021.

L'Ordine di Roma al fine di salvaguardare il risultato elettorale, in attesa dell'udienza di ottobre prossimo, ha chiesto al TAR la sospensione degli atti impugnati.

Il TAR con ordinanza del 9.9.2021 ha ritenuto, attesa la necessità di approfondire nel merito le questioni sollevate dall'Ordine di Roma sullo svolgimento delle elezioni secondo modalità discriminatorie, di sospendere l’efficacia degli atti impugnati, confermando la trattazione del merito della controversia l'udienza del 20 ottobre p.v..

 

 

 

 

Info

Orari apertura uffici

Lun 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Mar 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Mer 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Gio 09:30 - 12:30 14:30 - 17:30
Ven 09:30 - 12:30 pomeriggio chiuso
Sab 09:30 - 12:30 pomeriggio chiuso
Dom chiuso

La Segreteria dell'Ordine chiude alle ore 16.00

IoRoma

Link-Utili

torna all'inizio del contenuto